Un workshop per la candidatura di Cheongju


La città coreana di Cheongju studia da Città Creativa UNESCO, con un workshop organizzato nell'ambito del Festival Internazionale "Jikji", dedicato a celebrare l'importante retaggio culturale della città, in cui venne realizzato il più antico libro a stampa del mondo.

Una delegazione di Cheongju ha visitato le città di Fabriano e di Carrara nel mese di Giugno 2018, studiando con attenzione il nostro percorso di candidatura e i modelli di gestione della Città Creativa, per preparare la sua domanda di ammissione al Cluster dell'Artigianato e delle Arti Popolari, in qualità di centro tra i più importanti nel Paese per tradizione nell'artigianato artistico.

Nella giornata di oggi, Cheongju ospiterà nel proprio Municipio un workshop internazionale dedicato all'esperienza delle Città Creative UNESCO: la città di Fabriano ha inviato un proprio contributo video, che dettaglia le condizioni e il percorso che hanno portato al riconoscimento UNESCO.

Tra i partecipanti all'inagurazione del festival, l'Assistente Direttore Generale UNESCO per la Comunicazione Moez Chakchouk.