Delegazione da Cheongju in visita a Fabriano


In questi giorni Fabriano ha avuto il piacere di accogliere una delegazione proveniente da Cheongju, cittadina della Corea del Sud, intenzionata a candidarsi nel Network internazionale delle Città Creative UNESCO. Ad accogliere i visitatori il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli, insieme ad una rappresentanza dell’ufficio UNESCO della Fondazione Aristide Merloni.

 

 

Nonostante il poco tempo a disposizione, il gruppo coreano ha potuto ammirare alcune delle ricchezze più importanti della nostra città, fra cui il Teatro Gentile, le infiorate del Palio di San Giovanni Battista ormai terminate ed infine il laboratorio del mastro cartario Sandro Tiberi, unico e ultimo maestro cartaio di Fabriano, grazie alle sue opere riconosciute anche a livello internazionale.

 

 

Prosima tappa della delegazione sarà Carrara, altra Città Creativa Unesco per l’artigianato.