Fabriano, Gubbio, Sassoferrato, Genga, Nocera Umbra


Distretto Turistico dell'Appennino Umbro-Marchigiano

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini ha firmato oggi il decreto istitutivo del Distretto Turistico dell'Appennino Umbro-Marchigiano, una aggregazione tematica che include le città di Fabriano, Genga, Sassoferrato, Gubbio e Nocera Umbra.
Il riconoscimento arriva dopo un lungo impegno degli amministratori e delle organizzazioni dei territori coinvolti, per il riconoscimento di una specificità che non è solo geografica, ma anche storica, naturalistica e culturale. Nel 2013, 25 Comuni e 2 Comunità Montane appartenenti alle due regioni avevano firmato un protocollo d'intesa per promuovere interventi coordinati di sviluppo locale e promozione turistica.
Da questa iniziativa, si sono sviluppati progetti di collaborazione tra pubblico e privato, improntati alla filosofia del "turismo slow", come il "Sistema Turistico Slow" e "l'Associazione per lo sviluppo dell'Appennino Umbro-Marchigiano".
Con il patrocinio di queste realtà, è stato recentemente attivato il progetto aMano, che in collaborazione col portale turistico Italian Stories promuove esperienze di viaggio alla scoperta delle botteghe artigiane dell'Appennino Umbro-Marchigiano.

Fonte : Fondazione Aristide Merloni

Dal 01/07/2016