Pesaro si candida per i “Mediterranean Beach Games 2023” ed i “Giochi del Mediterraneo 2025”


Mettere a sistema le potenzialità, i talenti, le idee e definire nuove strategie per il futuro. Ecco l’obiettivo della 5° edizione degli Stati Generali del Turismo che si è tenuta il 19 ottobre a Pesaro. Tra case history, strategie di rebranding e proposte per il territorio, Pesaro si racconta e si confronta con le eccellenze italiane ed europee – in particolare Matera, Fabriano e Cortina d’Ampezzo - per un rilancio strategico basato sulla creatività e gli investimenti mirati. 

 

 

Novità di quest’anno la location: l’appuntamento si è tenuto nello storico Palazzo Antaldi, che nei prossimi mesi accoglierà il nuovo Museo dedicato a Gioachino Rossini. Con questo grande incontro, aperto al pubblico, Pesaro ospita una pluralità di soggetti, tra operatori economici, albergatori, tour operator, accogliendo l’esperienza di altre città che ormai costituiscono altrettante case history: Fabriano, Cortina d’Ampezzo, Matera, ma anche le città creative dell’Unesco e tante altre realtà dinamiche e portatrici di novità. Gli Stati Generali del Turismo mettono a sistema le potenzialità, i talenti e le idee.