“All the worlds. Just one world”


L'UNESCO ha nominato Rio de Janeiro come capitale mondiale dell'architettura per il 2020. La World Capital of Architecture è destinata a diventare un forum internazionale per dibattiti su pressanti sfide globali riguardanti la cultura, il patrimonio culturale e l'architettura.

 

 

Nello specifico l'iniziativa intende sottolineare l'impegno comune dell'UNESCO e dell'UIA di preservare il patrimonio architettonico nel contesto urbano e Rio de Janeiro, con la sua vasta gamma di attività, dimostrerà il proprio ruolo cruciale nell'architettura e nella cultura dello sviluppo urbano sostenibile.

Come prima capitale mondiale dell'architettura, Rio de Janeiro terrà una serie di eventi con il tema “All the worlds. Just one world”, promuovendo allo stesso tempo l'11° Obiettivo per l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile: "Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”. A tal proposito saranno coinvolte istituzioni locali, architetti, urban planner, politici, artisti e scrittori, in uno spazio aperto e creativo di dialogo e innovazione.

 

 

Durante l'UIA2020 Rio World Congress of Architects - promosso dall'Unione Internazionale degli Architetti (UIA) e organizzata dall'Istituto degli Architetti del Brasile (IAB) – che si terrà tra il 19 e il 26 luglio 2020, ci si aspetta di riunire circa 25,000 architetti e studenti, che potranno assistere a mostre, conferenze e workshop.